• +0461 233166
  • info@soccorsoalpinotrentino.it

Ancora presente neve in quota e sui sentieri

Ancora presente neve in quota e sui sentieri

Il Soccorso Alpino Servizio Provinciale Trentino ricorda che in quota è ancora presente neve, anche su molti sentieri escursionistici soprattutto esposti a nord, pertanto le escursioni devono essere affrontate con la massima attenzione e preparazione. L’ambiente si presenta spesso tipicamente in veste invernale e si ricorda di preparare lo zaino con la dovuta attrezzatura.

Ricordiamo che la recente calamità naturale ha sensibilmente modificato il territorio e determinato molti “schianti” di alberi che potrebbero ostruire il regolare percorso. Si raccomanda di non abbandonare il sentiero e preferibilmente di rinunciare alla propria escursione in presenza di difficoltà.

Nelle ultime settimane e anche nell’ultima fase della recente precipitazione, si è osservata una funzione eolica importante che ha determinato la formazione di accumuli di neve ventata appoggiati su strati soffici soprattutto sui pendii esposti da nord ovest a nord sino a nord est al di sopra dei 2500 m circa.

Le belle giornate e la voglia di neve possono portare i frequentatori della montagna a sottovalutare le condizioni ambientali e cadere in tranelli. Il Soccorso Alpino – Servizio Provinciale Trentino raccomando di prestare la massima attenzione valutando le condizioni ambientali, in particolare valutando i segnali e indizi che il terreno fornisce.

Si devono sempre valutare le condizioni tenendo in considerazione le condizioni e le variazioni climatiche intercorse nei precedenti periodi. Il Soccorso Alpino – Servizio Provinciale Trentino ricorda di prestare attenzione nei versanti esposti a nord e soprattutto nelle conche, nei canaloni e dietro ai cambi di pendenza.

Durante la giornata si rilevano temperature elevate che determinano un aumento del peso specifico della neve e conseguentemente un leggero aumento del pericolo di valanghe umide e bagnate. Fate attenzione ai pendii soleggiati e ripidi, valutando l’orario di partenza e di rientro evitando il passaggio nei punti più pericolosi nelle ore più calde della giornata.

Left Menu Icon
Right Menu Icon