• +0461 233166
  • info@soccorsoalpinotrentino.it

Bollettino meteorologico e valanghe per sabato 17 marzo

frutta secca

L’alimentazione in montagna

Andare in montagna comporta un dispendio di energia di diversa entità in base al proprio livello di allenamento, all’intensità e alla durata dell’escursione. Prestare attenzione all’alimentazione è di fondamentale importanza per fare in modo che il nostro organismo riceva il giusto apporto calorico in situazioni di fatica. Il corpo umano attinge il proprio fabbisogno energetico […]

Continua a leggere

kit_primo_soccorso

Il Kit di primo soccorso

Il CNSAS – Servizio Provinciale Trentino raccomanda agli escursionisti che vanno in montagna di portare sempre nello zaino un Kit di primo soccorso. Piccolo e leggero, questo kit deve contenere materiale adeguato per le medicazioni e una serie di farmaci, i quali – per essere davvero utili ed efficaci – devono essere conosciuti da chi […]

Continua a leggere

Marmolada

In montagna la preparazione prima di tutto

Andare in montagna richiede preparazione, conoscenza, esperienza e la capacità di valutare e di arginare il più possibile i rischi insiti in questo tipo di ambiente. I pericoli, siano essi soggettivi o oggettivi, non vanno mai sottovalutati e rinunciare alla meta quando è necessario per motivi di sicurezza non è mai una sconfitta. Il CNSAS […]

Continua a leggere

simulazione_Bondone

Maxi simulazione sul Bondone di una situazione di emergenza

Sabato 14 aprile 2018 Si è svolta questa mattina tra le 9 e le 12.30 una maxi simulazione in Bondone in cui sono state coinvolte diverse realtà che in Trentino operano in situazioni di emergenza, con l’obiettivo di migliorare la sinergia tra corpi. Alle operazioni hanno partecipato anche 15 uomini dell’Area Operativa Trentino Centrale del […]

Continua a leggere

bollettino_valanghe_sabato14aprile

Bollettino valanghe per sabato 14 aprile

Attenzione! Oggi, venerdì 13 aprile, e domani sabato 14 aprile il grado di pericolo valanghe è forte (grado 4) | Nuovi spessori di neve fresca favoriscono la ripresa dell’attività valanghiva. Il manto nevoso è presente con continuità e spessori significativi mediamente a partire da 1400-1600 m di quota; gli strati superficiali di neve più recente poggiano […]

Continua a leggere

bollettino_valanghe_7_aprile_2018

Bollettino valanghe per sabato 7 aprile

Il Soccorso Alpino – Servizio Provinciale Trentino raccomanda di prestare la massima attenzione durante la programmazione delle escursioni e soprattutto nella continua e ripetuta valutazione delle condizioni ambientali e del manto nevoso in loco. Per sabato 7 aprile 2018, il pericolo valanghe è di grado 3 marcato (arancio) della scala europea in svariate aree del territorio […]

Continua a leggere

bollettino_valanghe_31_marzo

Bollettino valanghe per sabato 31 marzo

In quota, in relazione all’entità delle precipitazioni e la diffusa presenza di accumuli di neve ventata, il pericolo valanghe è marcato (grado 3) in aumento fino a forte (grado 4 della scala europea del pericolo di valanghe) in particolari localizzazioni. La situazione è molto disomogenea in relazione alle quote, all’esposizione agli effetti del trasporto eolico […]

Continua a leggere

biglietto_auguri_buon_pasqua

Auguri di buona Pasqua

Il Soccorso Alpino – Servizio Provinciale Trentino augura a tutti una Pasqua felice e serena.

Continua a leggere

cartina-trentino-bollettino-valanghe

Bollettino meteorologico e valanghe per sabato 17 marzo

Molto nuvoloso o coperto con deboli precipitazioni sparse più probabili al pomeriggio – sera, nevose oltre i 1400 m con limite delle nevicate in calo a 1000 m circa. Le temperature sono previste in diminuzione, soprattutto nei valori massimi. I venti saranno in generale deboli. Pericolo valanghe marcato (grado 3) in generale oltre i 1500 […]

Continua a leggere

bollettino_valanghe_11_marzo

Bollettino valanghe per domenica 11 marzo

Pericolo valanghe generalmente marcato (grado 3 su 5) per nuove significative nevicate ed accumuli di neve ventata. Fino a 1800 m di quota il manto nevoso anche se ben assestato, sarà interessato da riscaldamento che potrà dare origine ad alcuni piccoli scaricamenti a debole coesione sui pendii più ripidi e da zone rocciose. Oltre tale […]

Continua a leggere

Left Menu Icon
Right Menu Icon