• +112
  • info@soccorsoalpinotrentino.it

Checkpoint pelle: alla tua pelle ci teniamo anche noi!

TFF_logo_2019_scheda_marchio.indd

Checkpoint pelle: alla tua pelle ci teniamo anche noi!

La collaborazione tra la Società Italiana Medicina di Montagna e il Trento Film Festival si concretizza quest’anno in un nuovo e importante progetto dal nome “Checkpoint pelle: alla tua pelle ci teniamo anche noi!”.

In collaborazione con la LILT e la Commissione Medica della SAT, in questa 68ª edizione del Trento Film Festival (25 aprile – 3 maggio 2020) l’obiettivo si concentrerà sulla conoscenza degli effetti dei raggi ultravioletti negli ambienti in quota, al fine di prevenire la comparsa di tumori cutanei ed individuare precocemente le lesioni.

Da lunedì 27 aprile a venerdì 1 maggio, dalle 13.00 alle 18.00, in Piazza Pasi a Trento verrà allestita una struttura dedicata al progetto, all’interno della quale ci saranno due ambulatori dove quattro dermatologi a turno svolgeranno le visite e raccoglieranno i dati necessari alla ricerca.

Un progetto di alto valore educativo e scientifico, rivolto ad alpinisti, escursionisti, guide alpine, maestri di sci, sportivi, rifugisti, soccorritori e a tutte le persone che a qualsiasi titolo lavorano o frequentano intensamente la montagna, e quindi più esposte ai rischi da esposizione ai raggi UV.

Salendo in quota, infatti, le radiazioni solari aumentano del 12% ogni 1000 metri di altitudine, e ad ogni esposizione rimane un danno non visibile nelle cellule cutanee che si somma negli anni, dando luogo ad una mutazione cancerogena con la possibile formazione di tumori cutanei. Conoscere il comportamento degli UV in quota può pertanto consentire a chi ama la montagna di viverla con maggiore sicurezza, mettendo in atto semplici misure protettive adeguate.