• +0461 233166
  • info@soccorsoalpinotrentino.it

Intervento notturno sull’altopiano di Folgaria

Intervento notturno sull’altopiano di Folgaria

Sabato 1 giugno

Nella serata di ieri l’Area operativa Trentino Meridionale del Soccorso Alpino è intervenuta per prestare soccorso a una donna. La ragazza, una ventiquattrenne di Mori, si trovava poco sopra l’abitato di Folgaria sul sentiero che porta al Monte Cornetto quando, in una zona impervia, è scivolata per una decina di metri ed è finita nel greto del torrente prosciugato sottostante. L’allarme al Numero Unico per le Emergenze 112 è stato lanciato verso le 21.30 da un ragazzo.

Il coordinatore dell’Area operativa Trentino meridionale del Soccorso Alpino ha inviato sul posto una squadra di soccorritori che, per raggiungere l’infortunata, si è dovuta calare per una decina di metri con le corde. Vista la dinamica dell’incidente e le condizioni sanitarie della ragazza è stato fatto intervenire anche l’elicottero, che ha trasportato sul luogo l’equipe medica. La ragazza è stata quindi imbarellata e trasportata fino alla piazzola di Folgaria, dove l’elicottero l’ha prelevata per il trasporto in ospedale. Alle operazioni di soccorso hanno partecipato anche i Vigili del Fuoco di Folgaria. La ragazza è ora ricoverata all’ospedale Santa Chiara di Trento in prognosi riservata.

Left Menu Icon
Right Menu Icon