• +0461 233166
  • info@soccorsoalpinotrentino.it

Pilota di parapendio precipita in zona Bolognano (Arco): elitrasportato all’ospedale Santa Chiara di Trento

Pilota di parapendio precipita in zona Bolognano (Arco): elitrasportato all’ospedale Santa Chiara di Trento

Sabato 26 ottobre

Un pilota di parapendio di Cavedine del 1992, dopo essere decollato dal Monte Stivo, stava sorvolando la zona della parete di Pezol tra Massone e Bolognano (Arco), quando ha sbattuto contro la parete precipitando per un centinaio di metri con la vela semi aperta a terra. La chiamata al Numero Unico per le Emergenze 112 è arrivata verso le 15 da parte dei compagni che erano in volo con lui e da una cordata che ha assistito all’incidente.

Il coordinatore dell’Area Operativa Trentino meridionale del Soccorso Alpino e Speleologico ha chiesto l’intervento dell’elicottero che ha individuato il ferito ed ha verricellato sul posto il Tecnico di Elisoccorso con l’equipe medica. Il ragazzo, cosciente, è stato stabilizzato, imbarellato e imbarcato a bordo per il trasporto all’ospedale Santa Chiara di Trento, visti i traumi riportati nella caduta.

Left Menu Icon
Right Menu Icon